Patto dei Sindaci - Provincia di Roma - Come aderire

Un impegno per l'energia sostenibile

Patto dei Sindaci
Il coordinamento della Provincia di Roma
I Comuni aderenti
Vetrina della Sostenibilità
Lo sportello risponde
Eventi in Agenda
Galleria immagini
Link utili
Area riservata
Covenant of Mayors
Sportello Provinciale Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico
Provincia di Kyoto
climate action eu
Intelligent Energy
Open data provincia di Roma
m'illumino di meno
Come aderire

sei in

Home » Patto dei Sindaci » Come aderire

Il primo passo per aderire al Patto è l’approvazione di una delibera di Consiglio Comunale (come da fac-simile): E’ INDISPENSABILE che all’interno della stessa sia indicato che la Provincia di Roma sarà il Coordinatore territoriale del Comune.

Al fine di tradurre il loro impegno politico in misure e progetti concreti, i firmatari del Patto si impegnano a preparare un Inventario di Base delle Emissioni, cioè la quantificazione di CO2 rilasciata per effetto del consumo energetico nel territorio di un firmatario del Patto durante l’anno di riferimento. Identifica le principali fonti di emissioni di CO2 e i rispettivi potenziali di riduzione. e a presentare, entro l’anno successivo alla firma, un Piano d’azione per l’energia sostenibile.

Un Piano d’azione per l’energia sostenibile (PAES) è un documento chiave in cui i firmatari del patto delineano in che modo intendono raggiungere l’obiettivo minimo di riduzione delle emissioni di CO2 entro il 2020. Definisce le attività e gli obiettivi, valuta i tempi e le responsabilità assegnate. I firmatari del Patto sono liberi di scegliere il formato del proprio PAES, a condizione che questo sia in linea con i principi enunciati nelle Linee Guida del PAES. in cui sono delineate le azioni principali che essi intendono avviare.

Al di là del risparmio energetico, i risultati delle azioni dei firmatari sono molteplici: la creazione di posti di lavoro stabili e qualificati non subordinati alla delocalizzazione; un ambiente e una qualità della vita più sani; un’accresciuta competitività economica e una maggiore indipendenza energetica. Queste azioni vogliono essere esemplari per gli altri, in modo particolare con riferimento agli "Esempi di eccellenza". Gli Esempi di eccellenza sono esempi rilevanti di iniziative che costituiscono un vanto per i firmatari del Patto, i Coordinatori e i Sostenitori, e che sono da essi sostenute quali azioni vantaggiose replicabili da altri enti locali, province, regioni o reti. ", una banca dati di buone prassi creata dai firmatari del Patto.

Il Catalogo dei Piani d’azione per l’energia sostenibile è un’altra eccezionale fonte d’ispirazione, in quanto mostra a colpo d’occhio gli ambiziosi obiettivi fissati dagli altri firmatari e le misure chiave che questi hanno identificato per il loro raggiungimento.
 

Condividi

- Inizio della pagina -

© Copyright 2013
Provincia di Roma

Provincia di Roma
Dipartimento IV
Ufficio di Direzione - Promozione qualità ambientale e sviluppo sostenibile
Via Tiburtina, 691/695
00159 Roma
Tel: 06 6766 3276/8/9
Fax: 06 6766 3284
E -mail: pattodeisindaci@provincia.roma.it

Il portale "Patto dei Sindaci" della Provincia di ROMA è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ®

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Patto dei Sindaci - Provincia di Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it